martedì 13 gennaio 2015

E se l’uomo fa “cilecca”?



Non è possibile essere sempre il “Rocco” della situazione! Nella vita reale, un uomo non è una macchina e potrebbe anche capitargli di fare… cilecca! Circa un uomo su tre ammette di avere "di tanto in tanto" una cattiva erezione. Il segreto consiste nel risolvere rapidamente il problema per evitare che si ripeta…
Sono tanti i motivi che distolgono un uomo dall’eccitazione e questo si vede, se il tuo corpo, all’ultimo momento, ti tradisce e ti abbandona. Tutto questo può essere causato da uno stress fisico o mentale, da un lavoro che ti sta occupando allo sfinimento, da un’ emotività eccessiva o ansia da prestazione rivolta alla partner…..molto spesso anche da un pasto troppo luculliano o da qualche bicchiere di troppo. Fatto sta che per mille motivi, anche l’uomo come la donna, può avere momenti di défaillance. Non fatene un dramma!
Cosa può fare l’uomo?
La prima cosa….la più importante è TRANQUILLIZZATI! Tuto questo capita a chiunque, anche alle donne, ma su di loro si vede meno. Se il tuo corpo non risponde come desideri, non accanirti sull’erezione, ma torna ai preliminari, gioca con la persona che hai accanto, stimolala diversamente….per questo non serve il pene in erezione! Alcune coppie si accarezzano troppo poco e questo, molto spesso, sta all’origine di “spiacevoli sorprese”.  Dopo una lunga sessione di baci e carezze, ritorna al tentativo iniziale di penetrazione, se anche questa volta non funziona, non ti preoccupare, andrà meglio domani! Non ti accanire, insistere farebbe solo aumentare la tensione e il nervosismo accentuando il problema. Rilassati e riprendi il gioco. Si può procurare piacere TANTO PIACERE in mille altri modi, lasciando così un ricordo positivo della serata che farà un gran bene alla coppia. Qualsiasi cosa accada, l’importante è non farne una tragedia! Capita e non devi tirare conclusioni affrettate e inutili sulla vostra vita sessuale, tipo "è l’inizio della fine". Più ti angoscerai, più la prossima volta sarai stressato, ciò rischia solo di turbarti e di ripeter il flop. Non pensarci più, dimentica quest’incidente di percorso e riparti da zero!
Cosa può fare la donna?
La cosa più importante è una….sdrammatizza! Capita, ciò non significa che la sua virilità risulti compromessa assieme al tuo sex-appeal! "Non fargli pressione " volendo ad ogni costo riprovocargli un’erezione facendo mille tentativi!
Rassicuralo, digli che lo desideri e che nulla è cambiato. Ma soprattutto facendo finta di niente e senza parlarne, stai sempre in guardia! Se vedi che questi problemi si ripetono, consigliagli –senza perdere tempo- di consultare uno specialista (andrologo, sessuologo, urologo), e proponigli in caso di accompagnarlo. Spiegagli che più un problema sessuale è recente, più è semplice risolverlo. Nel suo caso, questo potrebbe evitar lui di entrare nel circolo vizioso dell’ossessione che porta al fallimento!

I consulenti di Rosso Limone sono preparati da specialisti per affrontare anche questo tema, organizza una consulenza con uno di loro, sarà piacevole, divertente , scoprirai mille nuovi giochi e imparerai che nella sessualità tutto cambia ogni giorno. Non c’è un uomo migliore di un altro, solo mille esseri diversi che si avvicinano alla sessualità in modo diverso! Portai scoprire quello più giusto per te, portando un benessere mai conosciuto nella tua vita di coppia!


Visita il sito www.rossolimone.com e scopri il nostro mondo….in BLU!